Come applicare automaticamente firma su foto su WordPress con Signature Watermark

Come applicare automaticamente firma su foto su WordPress con Signature Watermark Il watermark digitale, analogamente, è una sorta di firma che i fotografi sono soliti appore sui propri scatti

Come applicare automaticamente firma su foto su WordPress con Signature Watermark
Il watermark digitale, analogamente, è una sorta di firma che i fotografi sono soliti appore sui propri scatti

Molto spesso serve applicare una firma sulle foto, serve per tutelare i diritti di autore, ma anche per farsi un po’ di pubblicità. Questa operazione, che viene definita come procedura “watermark”, richiede tempo e conoscenza di software specifici. La funzionalità di uno dei quali – FastStone Photo Resizer – abbiamo già testato e spiegato in un recente articolo e video tutorial.

Servirà scaricare e trasferire sul proprio spazio WordPress il plugin Signature Watermark, rintracciabile a questo indirizzo pigiano il pulsante rosso  Signature WatermarkINSTALLA IL PLUGIN

Una volta installato, il plugin – che ricordiamo, non è testato per la versione 4.4.2 di WordPress (ma per ora funziona) – adrà configurato. Il primo passaaggio, se vorrete usare sia testo sia immagine per firmare la vostra foto, sarà quello di flaggare la voce text image. Abilitare poi tutte le dimensioni delle immagini da fimrare e poi i tipi di immagine (gif compresa)-

Si salva questa schermata di settaggio e si passa oltre. Si va sul settaggio del testo. Si cambia, nella stringa del copyright, il nome che vorrete far comparire al centro della foto e si salva. Anche qui alcune voci saranno settabili a piacimento e comunque ben descritte ne tutorial. Successivamente andrà caricata l’immagine che vorrete compaia subito sotto. Una volta caricata, si dà uno sguardo al preview e si procede.

Non c’è molto di più da fare, se non ricordarsi che, disabilitato la voce text image e flaggando solo il comando text sarà possibile cambiare il testo a piacimento e non avere l’immagine in png subito al di sotto. Se anche dovessimo scegliere di avere entrambe le firme, sarà da ricordare che, nel caso dovessimo rispettare il diritti d i autore di un fotografo che, magari gentilmente, ci ha fornito l’immagine, nella porzione testuale modificheremo il testo da assegnare al centro della fotografia.

Significa che se ci serve di avere foto di pico pallino – perché pinco pallino è colui che ci ha fornito la foto – lo si scrive, ma allo stesso tempo il logo del nostro sito resterà immutato.

Watermark

CHE COSA E' IL WATERMARKING
Inizialmente il watermark era una sorta di timbro o filigrana trasparente o semitrasparente applicato su carta e foto per sancirne l’originalità. Lo scopo, come oggi, era quello di proteggere l’originale di un documento (sia testuale, sia fotografico) e renderne più complessa o impossibile la copia (basti pensare, ad esempio, alla filigrana delle banconote, utilizzata per distinguere la carta moneta da normali fogli di carta). Il watermark digitale, analogamente, è una sorta di firma che i fotografi sono soliti appore sui propri scatti per certificarne l’originalità e rendere impossibile il furto. Come nel caso della filigrana analogica, il watermarking digitale è trasparente o semitrasparente a seconda delle intenzioni dell’autore degli scatti: se vuole proteggere le proprie immagini, aggiungerà il watermark in posizione centrale e ben visibile; se, invece, non vuole “rovinare” la composizione dello scatto posizionerà la filigrana in posizione strategica, ma con una visibilità meno marcata. In quest’ultimo caso, però, bisogna fare attenzione: nel caso di conversione dell’immagine con perdita di informazioni (la cosiddetta compressione lossy) potrebbe accadere che il watermark sbiadisca ulteriormente o sparisca. Per questo la filigrana digitale deve essere sì poco visibile, ma allo stesso tempo “solida” a sufficienza da reggere a possibili operazioni di compressione lossy. (fonte Fastweb.it

Buona visione, Marcello

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Vai alla barra degli strumenti