Come utilizzare al meglio un file Pdf per usare testo per articolo WordPress

Come utilizzare al meglio un file Pdf per usare testo per articolo WordPress

A volte capita anche che nel foglio inviato ci siano, non solo parole scritte tutto in maiuscolo (una aberrazione)

Quante volte, chi per lavoro utilizza WordPress, si sarà trovato davanti ad un invio di un file Pdf. Peggio ancora se il Pdf è una immagine scansionata e non un documento “tracciato”.

Quanto è scomodo manipolare il testo vero? Eppure ci sono tanti, troppi, uffici stampa che inviano file pdf senza curarsi, minimamente, del disagio che arrecano a chi deve impaginare giornali (anche di carta) o realizzare testi per il web.  Nel nostro caso, ci occuperemo con la video guida di oggi, di come  limitare i danni dopo aver ricevuto un file  Portable Document Format, appunto Pdf.

A volte capita anche che nel foglio inviato ci siano, non solo parole scritte tutto in maiuscolo (una aberrazione), ma anche fotografie, impaginazioni varie, interruzioni di testo, capoversi senza senso. L’assurdo dell’assurdo, in sostanza, per chi si fregia del titolo di “ufficio stampa”. Passato questo momento di sfogo, vi consiglio di dotarvi (per chi fa del lavoro nel web non sarà difficile trovarlo) di un editor html. A partire dal vecchio FrontPage di Microsoft fino a Dreamweaver di Adobe. Va benissimo anche Kompozer, ok?

Detto questo, dovrete utilizzare anche un editor di testo, questo nel caso in cui vi serva di trasformare in minuscolo intere frasi (molto spesso, non si sa perché, sono i titoli) scritte in maiuscolo o peggio ancora in maiuscoletto. Word di Microsoft può andare benissimo.

Selezionate la porzione maiuscola e utilizzate il comando “normale”

Pdf

e assegnatelo alla frase. Si trasformerà immediatamente, con qualche piccolo ritocco, sarete pronti per impaginare.

FRONT PAGE MICROSOFT O ALTRO EDITOR HTML

Una volta effettuata questa operazione, sarà necessario – come descritto visivamente nel video – prendere tutto il testo che è stato “sformattato” con FrontPage o altro editor html e caricarlo dentro lo slot dell’editor di WordPRess, dentro lo spazio che state utilizzando per creare il vostro articolo.

Da questo punto di vista la procedura è terminata, ma ora la necessità sarà quella di realizzare un testo, per così dire, abbordabile da Google e in regola son SEO e SERP..

 

Pdf

 

Buona visione a tutti!!!

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Vai alla barra degli strumenti